Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze, Norberto Bobbio

Pagine

Sii tu

Condividi

«Nulla ebbe inizio, mai, nel mondo, nè il mondo; e nulla potrà finir mai: 

non ti pesi l’eternità ed empila di te, sempre.
Niun attimo del tempo eterno può dire: io fui il primo; e nessuno, nessuna cosa può dire: io sarò l’ultimo.

La parola che dici al tuo cane s’ode in ogni pianeta e nello spazio popolato tra i pianeti. Nessuna parola si perde.

Il tuo pensiero, ch’è sì di poca cosa quando scocca dalla mente tua, e tu ti crucci perchè è poca cosa, precipita altrove come massa enorme d’acqua alluvionale e impelle un mondo nuovo in rotazione.

Nè ad Est, nè ad Ovest, nè a Nord, nè a Sud ci sono confini: l’infinito è infinito: spazio e tempo. Ma un atto di bontà pura può colmare mille centurie di secoli.

Non dir parole vane. Non pensare pensieri vani. L’eroe è quegli che sa tacere

Sii buono, dunque; ma prima di esser buono, sii tu»

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...