Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze, Norberto Bobbio

Pagine

I dati (reali) dell'Italia

Condividi
1) 27 governi in 30 anni
2) una dipendenza assoluta dal petrolio
3) la spesa pubblica che consuma il 40 % del PIL
4) il debito pubblico al 105 per cento
5) le mafie checontrollano ampi settori dell'economia
6) solo il 58 % dei cittadini che lavorano (contro il 64 % dell'Ue)
7) le tasse più alte d'Europa e i salari appena più alti di quelli del Portogallo
8) un aumento delle famiglie con difficoltà economiche del 60 % in 15 anni
"Sono alcuni dei dati che illustrano la crisi economica italiana, un argomento che però non sembra al centro delle preoccupazioni dei principali candidati alle elezioni del13 e 14 aprile." El Paìs, Spagna.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...