Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei dubbi, non già di raccogliere certezze, Norberto Bobbio

Pagine

Formule fondamentali di Demografia e Politiche di Popolazione e Migrazioni

Condividi
(un buon testo di demografia lo trovate qui)

1) TASSO SPECIFICO DI FECONDITA’ - fix = manifestazione concreta dell’attitudine della donna a procreare = fertilità (biologia) (rapporto fra nati da donne in età x e popolazione femminile in età x)


fix = Nix / Pix x 1000
dove: Nix = nati da donne in età x
Pix = ammontare delle donne in età x

2) TASSO DI FECONDITA’ TOTALE – TFT = fecondità per la generazione i espressa per 1000 donne = numero medio di fligli per donna [in assenza di mortalità] (somma del tasso specifico di fecondità di tutte le donne in età fertile)

TFT = S 49/x=15 fix

meglio:

TFT = R 2,06 = S fix 2,06-


N.B. – togliendo i e sostituendolo con t si avranno gli stessi tassi al momento t:

1A) TASSO SPECIFICO DI FECONDITA’ ANNO DI CALENDARIO T
(calcolato “in media” = S età media classe per S nascite classe)
2A) TASSO DI FECONDITA’ TOTALE DEL MOMENTO – TFTM


3) PROBABILITA’ DI MORTE – qx = rischio di morire tra l’età x e x+1 per un individuo che ha raggiunto esayttamente l’età x [senza movimenti migratori] (rapporto tra decessi avvenuti in età x e x+1 e individui che hanno compiuto l’x-esimo compleanno)

px = decessi tra x e x+1 / individui con x anni (eventi favorevoli/casi possibili)


4) PROBABILITA’ DI SOPRAVVIVENZA – px = probabilità per un individuo che ha raggiunto l’età x di essere ancora in vita all’età x+1[senza movimenti migratori] (rapporto tra decessi avvenuti in età x e x+1 e individui che hanno compiuto l’x-esimo compleanno)

px = 1 - qx (persone sopravvissute tra x e x+1/individui con x anni)


5) SOPRAVVIVENTI – lx = individui che sopravvivono a partire da un continegente di nati [convenzionalmente = 10k = 105 = 100000]


6) DECESSI – dx (sopravviventi per probabilità di morte)

dx = lx qx = lx (decessi tra x e x+1/individui con x anni)


7) lx+1 (sopravviventi all’anno x meno i decessi all’anno x)

lx+1 = lx - dx =lx - (lx qx)


8) ANNI VISSUTI – Lx = numero di anni vissuti tra il compleanno x e il compleanno x+1 (sopravviventi all’anno x+1 più il coefficienti per il numero di cessi all’anno x)

Lx = 1 lx+1 + a dx

con a = 0,5 = equidistribuzione dei decessi (fatta eccezione per età anziane e infantili)


9) PROBABILITA’ DI SOPRAVVIVENZA PROSPETTIVA – p~x - rapporto tra anni vissute a due sccessive età

p~x = Lx+1 / Lx


10) NUMERO DI ANNI VISSUTI - Tx = numero totale di anni vissuti dei sopravviventi a partire dall’età x fino all’estinzione della generazione (somma del numero degli anni vissuti fino all’estinzione)

Tx = Lx + Lx+1 + … + Lw-1

dove w = età più elevata alla quale si osservano ancora decessi


11) SPERANZA DI VITA – ex = numero medio di anni che restano ancora da vivere ai sopravviventi all’età x (rapporto fra numero di anni vissuti all’età x e sopravviventi alla stessa età x)

ex = Tx/lx

da cui:


12) SPERANZA DI VITA ALLA NASCITA – e0 = numero medio di anni che restano ancora da vivere ai nati

e0 = T0/l0


13) TASSO DI INCREMENTO DEMOGRAFICO – r = ritmo di crescita della popolazione

a) aritmetico medio annuo (rapporto fra la differenza della popolazione iniziale e quella finale, e la popolazione iniziale moltiplicata per il tempo t) [distorto se l’intrevallo di tempo è lungo, valore più elevato]

Pt = P0 + t r P0 r = (Pt - P0) / t P0

b) geometrico medio annuo (composto annualmente) (radice quadrata al tempo t del rapporto fra popolazione al tempo t e popolazione iniziale, meno 1)

Pt = P0 (1+r) t r =(t Ö (Pt / P0)) – 1

c) tasso di incremento continuo = legge di sviluppo esponenziale se la popolazione varia continaumente nel periodo considerato (raporto fra il logaritmo del rapporto della popolazione al tempo t e popolazione iniziale, e il tempo t) [con numero di Nepero, più utilizzato]

Pt = P0 e t r = P0 2,718 t r r = (log (Pt / P0)) / t

d) [equazione di Lotka]

R = log R0 / T

Dove: R0 = tasso netto di riproduzione = Numero figli al netto della mortalità
T = intervallo medio tra generazioni (sensibilità a variazione di intervalli) 

e) differenza tra i tassi di mortalità e natalità

dP = (N+I) – (M+E) r = n – m = dP / P = N/P – M/P (semplificato)


14) STIMA DELLA POPOLAZIONE AL TEMPO t+1 – Px+1,1/1/t = stima ammontare della popolazione al tempo t+1 (applicazione della Probablità della Sopravvivenza Prospettiva p~x ad una data popolazione all’1/1/t) [al netto della mortalità e delle migrazioni]

Px+1,1/1/t+1 = Px,1/1/t p~x = Px,1/1/t (Lx+1 / L)


15) STIMA DEL NUMERO DEI NATI AL TEMPO t+1 – Nx+1,1/1/t = stima dell’ammontare dei nati al tempo t+1 (stima della popolazione femminile al tempo t+1 per il tasso specifico di fecondità femminile per la’nno previsto, da ripartire in base all’indice di mascolinità)

Popolazione media in età feconda = P(F)x+1,1/1/t+1 = P(F)x,1/1/t p~x = P(F),1/1/t (Lx+1 / L)

Nx+1,1/1/t = Popolazione media in età feconda fix anno t [e ripartizione tasso di mascolinità = 105-106]



16) PROBABILITA’ DI SOPRAVVIVENZA PROSPETTIVA PER I NATI – p~n = rapporto tra i viventi a 0 anni e i nati

p~n = L0 / l0


17) STIMA DELLA POPOLAZIONE NELLA PRIMA CLASSE DI ETA’ – P0,1/1/t (nati al tempo t per la probabilità di sopravcvivenza prospettiva dei nati)

P0,1/1/t =Nt p~n = Nt (L0 / l=)


18) ISU – INDICE DELLO SVILUPPO UMANO =

ISU = Media ( e0(25-85) + 2/3 tasso alfabetsimo adulto(0-100) + 1/3 tasso lordo di iscrizione combinato scuole elementari, secondarie e superiori(0-100) + PIL pro-capite (100-40000))

Calcolo di ognuno degli indici =

Indice = (valore attuale – valore MIN) / (valore MAX – valore MIN)

N. B. – per il calcolo del PIL pro-capite va aggiunta la formula del [log] prima dei valori


19) TASSO NETTO DI RIPRODUZIONE –R0 = numero figlie a testa (numero di Nepero elevato al tasso d’incremento per l’intervallo fra generazioni; somma dei tassi specifici di fecondità per l’indice di sopravvivenza)

R0 = e r T = S fix lx

N.B. - relazione tasso netto di ptroduzione/tasso d’incremento democrafico [R0/r] tramite la relazione fra il tasso lordo di riproduzione e la probabilità di sopravvivenza alla nascita all’età media al parto a

R0 = R la = e r T = S fix lx


20) TASSO LORDO DI RIPRODUZIONE –R = numero figlie a testa senza mortalità (somma dei tassi specifici di fecondità)

R = S fix


21) INDICE DI FECONDITA’ GENERALE - If = indice della fecondità legittima per l’indice della proporzione delle coniugate sommato all’indice della fecondità illegittima per il complementare all’indice della proporzione delle coniugate

If = (Ig Im) + (Ih (1-Im)) If = Ig Im (semplificato)

da cui:

If = tasso di fecondità generale If = S fi wi / S Fi wi

Ig = tasso di fecondità legittima Ig = S gi mi / S Fi mi

Im = indice della proporzione delle coniugate Im = S Fi mi / S Fi wi

Ih = tasso di fecondità illegittima Ih = S hi ui / S Fi ui = 1 – Im

dove:

fi = tasso di fecondità specifico per una determinata generazione i-esima
gi = tasso di legittimità
hi = tasso di illegittimità
wi = tasso di femminilità
mi = tasso di matrimonialità
ui = tasso di non matrimonialità


22) TASSO DI FECONDITA’ TOTALE DESIDERATA – DTFT

Numero figli avuti – eccesso dei figli avuti rispetto a quelli voluti


23) TASSO DI FECONDITA’ DESIDERATA – WTFT =

figli desiderati all’età del primo figlio


24) TASSO DI FECONDITA’ NON DESIDERATA

(TFT – WTFT) / TFT x 100


25) IMPATTO AMBIENTALE – I = [identità di Erlich]

I = P A T

dove: P = popolazione
A = flusso di beni prodotti per persona = livello di vita
T = livello di tecnologia
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...